Nella vita di ognuno di noi ci possono essere dei momenti nei quali la salute psicofisica risente di qualche fattore interno o esterno che non ci permette più  di reagire come faremmo di solito. In quei momenti è importante saper riconoscere di avere una difficoltà e saper chiedere aiuto per trasformare la crisi in un’opportunità di crescita.

I cambiamenti nella nostra vita possono essere molteplici, talvolta il  matrimonio, la nascita di un figlio, un lutto, una separazione, difficoltà finanziarie, il passare degli anni, una malattia e altro ancora possono condizionare il nostro stato d’animo, le nostre relazioni, la percezione che abbiamo di noi stessi, dapprima in maniera lieve poi man mano sempre più marcata.

Talvolta non ci accorgiamo del nostro malessere o lo sottovalutiamo perchè un malessere psicologio spesso viene considerato un “capriccio” o qualcosa che sparisce con un semplice sforzo di volontà. Il malessere ignorato potrebbe trasformarsi in sintomi fisici come disturbi dell’alimentazione, del sonno, mal di testa, stanchezza eccessiva, fino a veri e propri disturbi psicosomatici.

Perché e quando rivolgersi allo psicologo

Quando l’ansia, la paura, la rabbia, la tristezza, il senso di colpa, la vergogna, ci fanno rinunciare ad aspetti importanti della nostra vita;

Quando il nostro corpo ci parla di disagi che la mente rifiuta di ascoltare;

Quando si desidera conoscere le motivazioni profonde del proprio malessere e raggiungere una maggiore e migliore consapevolezza di sé in uno “spazio” diverso da quello della vita di tutti i giorni, uno spazio in cui potersi aprire, ascoltarsi e confrontarsi, senza timore del giudizio.

Quando la relazione di coppia diventa un un luogo di tensioni, incomprensioni, distanze.

Lo psicologo non è il “medico dei matti”, ma un professionista che può aiutare a ristabilire l’equilibrio psicologico aiutando la persona a migliorare la qualità di vita e il benessere psicofisico attraverso l’acquisizione di una sempre maggiore consapevolezza di se e delle proprie dinamiche profonde

Psicoterapia e Psicosomatica

Psicosomatica è la manifestazione fisica di un disagio psicologico, esistenziale. Si aprono a questo punto infiniti scenari …

Psicologo, Psicoterapeuta, Psichiatra: le Differenze

Psicologo Lo psicologo è un professionista laureato in Psicologia, abilitato alla professione ed iscritto ad un apposito …